La Juventus è Le6enda

21 Maggio 2017: la Juventus entra nella legenda vincendo il suo sesto scudetto consecutivo, il 35esimo complessivo. Una grande squadra composta da grandi giocatori i cui nomi rimarranno nella storia per lungo tempo. Tra tutti questi grandi campioni è il caso di citare i 6 giocatori presenti in tutti e sei gli scudetti consecutivi: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner e Marchisio.

Grazie alla vittoria per 3-0 ottenuta contro il Crotone nella penultima giornata di campionato, la Juventus è matematicamente campione d’Italia con una giornata di anticipo: nella classifica di Serie A ora ha 88 punti, quattro in più della Roma e cinque in più del Napoli. Dopo la Coppa Italia vinta contro la Lazio, la Juventus è riuscita a vincere anche il suo secondo importante trofeo della stagione. Ne ha in ballo ancora uno, il più prestigioso: la Champions League, che si giocherà in finale contro il Real Madrid il prossimo 3 giugno 2017 a Cardiff, in Galles. Se dovesse riuscire a vincerla, diventerebbe la seconda squadra italiana ad aver vinto il cosiddetto “triplete” nell’arco di una stagione, dopo l’Inter del 2010, oltre a confermarsi come una delle squadre italiane più forti degli ultimi decenni.

Nella vittoria contro il Crotone hanno segnato nel primo tempo Mario Mandzukic e Paulo Dybala. Poi la squadra ha gestito la partita, cercando di segnare il terzo gol, arrivato poi a una decina di minuti dal termine con un colpo di testa di Alex Sandro. Per la Juventus quello vinto oggi è il sesto Scudetto consecutivo (non ci era mai riuscita nessun’altra squadra) e il 35esimo nella sua storia. In questa stagione di Serie A (con una giornata ancora da giocare) ha ottenuto 28 vittorie e 4 pareggi. Ha inoltre la miglior difesa del campionato, con dieci gol subiti in meno della Roma (che è la seconda miglior difesa) e il terzo miglior attacco, dopo Napoli e Roma. Il suo capocannoniere è l’argentino Gonzalo Higuain, quarto nella classifica dei marcatori della Serie A con 24 gol segnati. Il suo secondo miglior marcatore è Paulo Dybala, con 10 gol.

La Juventus di quest’anno è una squadra solidissima, con la miglior difesa d’Europa. Ha saputo affrontare nel modo giusto le partite più diverse grazie anche alla bravura del suo allenatore Massimiliano Allegri, che si può già considerare fra i migliori d’Europa. La Juventus viene da una crescita costante avvenuta negli ultimi anni: ha mantenuto una “base”, composta perlopiù dai suoi giocatori italiani, e tutto attorno ci ha costruito una squadra, che è cambiata radicalmente più volte. Due anni fa ha acquistato Paulo Dybala, Alex Sandro, Mario Mandzukic, Juan Cuadrado e Sami Khedira, che ora, due anni dopo e insieme agli acquisti più importanti della scorsa estate, ossia Gonzalo Higuaín, Miralem Pjanic, Dani Alves e Medhi Benatia, formano una delle squadre più forti d’Europa, che in questa stagione è stata in grado di eliminare il Barcellona — il miglior attacco del mondo — ai quarti di Champions League senza subire nemmeno un gol.

Tratto da: “Il Post”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.